Warning: mysql_fetch_array() expects parameter 1 to be resource, boolean given in D:\siti\qualitaliagroup.it\qualitaliagroup.it\classi\contenuti.php on line 33
Formazione  | Corso on line - aggiornamento responsabile alimentare campania |  Qualitalia

CORSO ON LINE - Aggiornamento Responsabile Alimentare CAMPANIA

Da: 02/03/2015 a 31/12/2015
Durata: 9 Mesi. - 6 ore

DESCRIZIONE

Il corso (obbligatorio ai sensi del Regolamento Europeo CE 852/04 - Decreti Regionali di recepimento Reg. 852/04/CE) si propone di fornire agli studenti i principi generali della legge sulla sicurezza alimentare in Italia ed in Europa e formare la figura sensibile dell'alimentarista.


L'attestato obbligatorio sostituisce il libretto sanitario.

La formazione del responsabile di industria alimentare finalizzata a rafforzare comportamenti igienicamente corretti ed a sviluppare conoscenze in ordine al proprio stato di salute ed ai collegati pericoli di trasmissione di malattie attraverso gli alimenti.

Destinatari

IL CORSO E' RIVOLTO AI RESPONSABILI DI INDUSTRIE ALIMENTARI.

Il corso rivolto a: il titolare od il responsabile specificamente delegato,dell'attivit di preparazione, trasformazione,fabbricazione, confezionamento, deposito,trasporto,distribuzione, manipolazione, vendita, somministrazione, di prodotti alimentare.

Obiettivi

Il corso si propone di fornire agli studenti i principi generali della legge sulla sicurezza alimentare in Italia ed in Europa e formare la figura sensibile dell'alimentarista.

Programma

- Generalit sulle malattie trasmissibili attraverso gli alimenti: tossinfezioni e intossicazioni alimenatari; fattori che contribuiscono alla loro insorgenza e modalit di prevenzione;
- Responsabilit degli alimentaristi nella trasmissione degli agenti patogeni ai consumatori attraverso i prodotti alimentari;
- Igiene della persona;
- Igiene dell'ambiente di lavoro;
- Legislazione sanitaria;
- Good manifacturing pratices - buone pratiche di lavorazione;
- Processi di preparazione, conservazione e distribuzione degli alimenti: individuazione dei fattori di rischio sanitario;
- Piano di autocontrollo alimentare basato sui principi del sistema HACCP.